Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni sulla privacy si possono trovare qui. Maggiori informazioni sulla privacy si possono trovare qui.

Accetta.

RONAL SOCCER CUP 2018

in Italia

Data: 12. Giugno 2018

Dall’1 al 3 giugno, la nostra sede SPEEDLINE nel nord Italia ha avuto il piacere di ospitare 110 intrepidi giocatori provenienti da tutte le sedi Ronal per la RONAL Soccer Cup 2018, che è una tradizione per il RONAL GROUP.

Le verdi e rilassanti colline della regione euganea nei pressi di Padova erano la cornice perfetta per questo evento e hanno addolcito la permanenza di tutte le squadre. Una location incantevole, un’atmosfera incredibile, dieci squadre, due campi da calcio e…tanta passione!

Le partite si sono svolte durante l’intera giornata di sabato 2 giugno. Sono stati incontri molto impegnativi e sia i giocatori sia i tifosi hanno dimostrato un grandissimo entusiasmo per la gara. A partire dal momento degli inni nazionali durante la prima parte della giornata, vissuto molto intensamente da tutti i presenti, la giornata è trascorsa interamente nel nome del “Rispetto”. Tutti i partecipanti hanno ricevuto un braccialetto con la scritta “Respect 2018”, a simbolizzare uno dei nostri valori di RONAL GROUP che desideriamo portare avanti nella vita professionale e in quella privata. La vittoria è andata alla Spagna, seguita dalla squadra italiana SPEEDLINE e da quella della Repubblica Ceca.

Per premiare gli sforzi dei giocatori, è stato organizzato uno strepitoso evento a sorpresa nella serata di sabato…il festeggiamento migliore per un’esperienza davvero coinvolgente! Un caratteristico galeone ha ospitato tutti i partecipanti che hanno cenato a bordo prima di raggiungere Piazza San Marco, simbolo indiscusso dell’incomparabile città di Venezia. Dopo un breve tour tra le luci dell’affascinante città, i colleghi sono tornati sulla barca dove musica e balli hanno fatto da sottofondo al resto della serata, navigando lungo la costa di Lido e delle isole della Giudecca.

Il giorno seguente, nonché l’ultimo, molti giocatori hanno lasciato l’hotel al mattino presto per raggiungere l’aeroporto dove li attendeva il volo di ritorno. Insieme agli altri giocatori che sono potuti restare e godere di qualche ora in più, abbiamo visitato Padova. Qui, abbiamo ammirato la bellezza della città con un bus turistico. In questo modo rilassante, in una domenica assolata, abbiamo concluso un viaggio ricco di passione, spirito di squadra e collaborazione.