Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni sulla privacy si possono trovare qui. Maggiori informazioni sulla privacy si possono trovare qui.

Accetta.

RONAL GmbH Landau

festeggia i suoi primi 30 anni

Data: 17. Luglio 2018

Il nostro stabilimento di Landau, che ha avviato la produzione nel 1988, festeggia quest’anno i suoi primi 30 anni di attività. Come accade per ogni azienda, anche per RONAL GROUP il successo è stato coronato grazie all’impegno dei propri collaboratori e delle proprie collaboratrici. E siamo loro molto riconoscenti!

Senza l’impegno effettivo dei nostri colleghi e delle nostre colleghe, di tutti i reparti, non avremmo potuto realizzare alcuna ruota in alluminio di alta qualità. Siamo anche particolarmente orgogliosi del fatto che alcuni collaboratori e alcune collaboratrici lavorino con noi sin dagli albori dell’azienda e che ci siano tuttora fedeli. Come rappresentante di questa cerchia di persone, in questa occasione desideriamo presentare Erwin (66 anni), Manager Group Production Quality, e porgere i nostri più sinceri ringraziamenti a lui e a tutti i colleghi e le colleghe di Landau.

Erwin come sei arrivato alla RONAL GmbH? Perché allora ti eri candidato a Landau?

Nella primavera del 1988 è stato inaugurato il secondo stabilimento RONAL della Germania. Nell’edizione di un quotidiano di allora c’era un annuncio. E poiché in quel periodo avevo intenzione di cambiare lavoro, quell’annuncio ha destato il mio interesse. Presso il datore di lavoro dell’epoca ero responsabile del controllo non distruttivo dei materiali/controllo sicurezza per i silenziatori. Questo riguardava diversi materiali, saldature e altri componenti. Allora pensai che una ruota in alluminio era composta di un materiale e di un componente e di conseguenza non poteva rappresentare un problema dal punto di vista tecnico per quanto concerne la costruzione e il materiale. Quindi mi sono candidato e sono stato assunto. Mi sono accorto molto rapidamente che la produzione di una ruota in alluminio non era invece così semplice come pensassi. Ma quando arrivai a questa conclusione, fu troppo tardi: ero già stato folgorato da RONAL, un amore senza possibilità di ritornare sui propri passi.

Che cosa significa per te questo anniversario?

Anche io festeggio i miei 30 anni con RONAL e continuo a ripetermi che il tempo è volato. Ho passato tantissimo tempo della mia vita presso RONAL. E ho avuto la fortuna di seguire passo passo la crescita di RONAL GROUP dal 1988. Questo anniversario, per me, è davvero molto importante.

Quali sono le tue mansioni in qualità di Manager Group Production Quality presso RONAL GmbH?

Le mie mansioni sono estremamente diverse e spaziano tra i settori. Nel laboratorio di prova dello stabilimento vengono effettuate tutte le possibili analisi metallurgiche e vengono eseguiti tutti i controlli delle superfici che riguardano i progetti dei clienti e i progetti interni per RONAL GROUP. E ad esempio anche l’elaborazione di studi interni di benchmarking e di analisi sui pezzi danneggiati rende il mio lavoro sempre interessante.

Che cosa ti piace particolarmente del tuo lavoro? Che cosa ha mantenuto alta la tua motivazione in tutti questi anni per continuare a restare fedele a RONAL GmbH?

Del mio lavoro amo in particolare l’ambiente in continuo cambiamento che caratterizza un’azienda strutturata a livello internazionale. Le mansioni non sono sempre state facili in passato, ma esiste davvero qualcosa di sempre facile e semplice? In tutti questi anni sono stato motivato da sfide sempre nuove e da richieste sempre più esigenti.

In tutti questi anni trascorsi presso RONAL GmbH c’è stata un’esperienza particolare alla quale ripensi volentieri o che ti ha legato di più all’azienda?

Ogni nuovo giorno è un’esperienza particolare; ci sono sempre nuove sfide, nuove esperienze e a volte anche delle delusioni. La mia motivazione è rimasta alta nel tempo perché prevalgono sicuramente i momenti e i ricordi positivi. E dato che ho vissuto moltissime esperienze in questi 30 anni va da sé che sento un legame indissolubile con l’azienda.

Che cosa ti piace fare nel tempo libero per compensare quello dedicato al lavoro?

Mi ritengo molto fortunato perché il mio lavoro è anche il mio hobby. Ma questo rappresenta soltanto una mezza verità. Da sempre sono un fotografo per passione e mi piace riprendere gli eventi. Inoltre ascolto molto volentieri vinili. La mia musica spazia dall’heavy metal, al rock, ai cantautori, all’indy pop senza tralasciare la musica classica.

Nella foto di gruppo si possono vedere tutti i colleghi e le colleghe che sono qui dagli albori dell’azienda (ingresso entro il 31/12/1988).

Stabilimento RONAL di Landau 1988